Lunedì, 02 Novembre 2015 13:11

Le tendenze del bere Estate 2012

Written by
Rate this item
(0 votes)
LE TENDENZE DEL BERE ESTATE 2012
DA UN ARTICOLO DI GIORGIO FADDA

2012-07-24_164600



IN UN CONTESTO ECONOMICO PARTICOLARECOME QUELLO CHE STIAMO VIVENDO NEL NOSTRO PAESE, E' FISIOLOGICO CHE IL CONSUMO DI ALCOL CONTINUI A DIMINUIRE. (...)
LA CRESCENTE POPOLARITA' DEL MESTIERE DEL MIXOLOGIST, COME PURE LA FORTE FREQUENTAZIONE DI NEO BARTENDERS DEI SOCIAL NETWORK, (FACEBOOK, TWITTER) HA PORTATO AD UN PIU' SELETTIVO COMPORTAMENTO DA PARTE DI NOI OPERATORI, CAPACE DI STRAVOLGERE QUALSIASI STRATEGIA DI MARKETING ATTUATA DA PARTE DELLA GRANDE INDUSTRIA. LE INFORMAZIONI RACCOLTE DAI COLLEGHI CHE LAVORANO NEI LOCALI PIU' TRENDY DELLA NAZIONE, FORNISCONO INFORMAZIONI PREZIOSE PER AIUTARCI A CAPIRE COME IMPOSTARE  LA NOSTRA DRINKING LIST DEI PROSSIMI MESI.
L'ANALISI DEL COCKTAIL TREBDY, CONSENTE INOLTRE DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUALI PRODOTTI HANNO GUADAGNATO L'ATTENZIONE DA PARTE DEI CONSUMATORI. LA PROSPETTIVA DI CALDE E MAGICHE NOTTE TRASCORSI IN RIVA AL MARE O SUI BORDI DI PISCINE ILLUMINATE CI PORTANO AD IMMAGINARE FRESCHI E STIMOLANTI DRINK SERVITI IN CARAFFA, A BASE DI FRUTTA FRESCA INTERA, DISTILLATI BIANCHI DI BASE (VODKA, GNI, TEQUILA) ALLUNGATE CON CHAMPAGNE O ITALICO SPUMANTE SERVITE CON BLOCCHI DI GHIACCIO IL PIU' CRISTALLINO POSSIBILE, CAPACI DI STIMOLARE AL CONSUMO ANCHE IL PIU' ASTEMIO DEGLI ASTEMI.
MA QUALI SONO GLI INGREDIENTI CRUCIALI CHE ANDRANNO PER LA MAGGIORE QUESTA PROSSIMA STAGIONE?
SONO IN DIVERSI, TRA I PIU' QUOTATI COLLEGHI BARMEN A SOSTENERE CHE IL DISTILLATO CHE LA FARA' DA PADRONE SARA' IL GIN PREMIUM IN TUTTE LE SUE PIU' STRANE VESTI. (...)
ALTRO DISTILLATO CHE ANCORA REGGE BENE LE VENDITE E' LA VODKA, SUBITO A SEGUIRE, E' PREVISTO L'ARRIVO DI GRANDI TEQUILA, FINALMENTE AGAVE 100%.
QUESTO UTILIZZO DI GIN, VODKE E WHITE SPIRITS DI NICCHIA, COSI' COME LE BIBITE SODATE CON AROMATIZZAZIONI PARTICOLARI E NON LE SOLITE ORMAI DA ANNI PRESENTI NEL NOSTRO MERCATO, RAPPRESENTANO LA LANCIA DI PENETRAZIONE DEI COCKTAIL PER BEVITORI DI SESSO MASCHILE.
I DRINK CHE STANNO CRESCENDO IN POPOLARITA' NELLE GRANDI CAPITALI DELLA MODA COME MILANO, FIRENZE, CITTA' STORICHE COME ROMA E VENEZIA E SI PRESUME RAGGIUNGERANNO PRESTO LE PIU' TRENDY LOCALITA' TURISTICHE, VEDONO AI PRIMI POSTI ALCUNE VINTAGE DRINK COME MINT JULEPS, AVIATION, SAZARAC E MOSKOW MULE RISCHIANDO DI FARE PASSARE IN SECONDO PIANO MOJITOS E CAIPHIRINAS.
TRA I FRUTTI PIU' INTERESSANTI DA USARE IN MISCELAZIONE, BENE ANCORA L'ANGURIA, IL LICHIE, SEMPRE PIU' UTILIZZATO, IL FRUTTO DELLA PASSIONE.
SI REGISTRA UN FORTE INTERESSE ANCHE ALL'ESTERO DI ITALIANISMI LIQUORI A BASE DI RABARBARO E CARCIOFO. MENTRE I PURISTI TRA LA COMUNITA' DI BARTENDING MIXOLOGIST INSISTONO NELL'UTILIZZO DEGLI HOME MADE SCIROPPI DI ZUCCHERO AROMATIZZATI, RIDUZIONI DI QUALSIASI GENERE, AROMI E SPEZIE VARI E VERMOUTH VERSIONE VINTAGE.
ANCHE GLI STESSI CONTENITORI CAMBIANO, SI VA DAI BICCHIERI VINTAGE IN CRISTALLO A CONTENITORI PER TIKY DRINKS A FORMA DI TESCHIO O BOTTICELLE.
TUTTI FATTORI CHE POSSONO REALMENTE FARE LA DIFFERENZA NELLA CREAZIONE DI NUOVI COCKTAIL O NELLA REALIZZAZIONE ORIGINALE DELLE VECCHIE FORMULE. (...)



Read 315 times




Slide background
Slide background